Palestre chiuse: ecco come mantenersi in forma da casa

palestre chiuse
Palestre chiuse Italia

Dopo l’annuncio ufficiale delle scorse settimane delle palestre chiuse, ormai allenarsi a casa è diventata l’unica alternativa possibile per rimanere in forma.

Sia che tu sia una Fitness addicted, sia che tu ti limiti semplicemente ad avere una dieta equilibrata per rimanere in forma, con le nuove restrizioni che ci rendono ancora più sedentarie, l’unica alternativa è ricorrere ai metodi casalinghi.

Ma per allenarsi a casa è importante sapere alcune cose per evitare errori e perché l’allenamento sia realmente efficace.

Allenarsi a casa: le regole per iniziare

Ok, con le palestre chiuse hai deciso di darti all’allenamento fai da te. Ma prima di cominciare a fare allenamento tra le mura domestiche, occorre farsi una scheda, documentarsi e capire quali sono gli esercizi a corpo libero più adatti per il tuo fisico.
Fai anche un check della forma fisica di partenza, per capire da dove parti e quanto puoi spingere: l’importante è fare le cose in modo graduale.

Se partirai facendo troppo correrai il rischio di:

  1. Stancarti prima e perdere l’entusiasmo dopo la prima sessione
  2. Procurarti strappi e infortuni muscolari
  3. Non ottenere i benefici che speri

Spesso, infatti, partire con i piede sbagliato può causare più danni che benefici, ecco perché se non hai un personal trainer che ti guidi, è meglio che tu sia prudente.

In generale ecco le 3 regole da seguire prima di cominciare:

  • Documentati: leggi articoli, forum online, blog e segui canali youtube che possano aiutarti a stilare un programma adatto a te;
  • Scegli il punto giusto della casa dove c’è abbastanza spazio da posizionare un materassino e dove non rischi di urtare mobili e pareti. Scegli anche giorno e orario, avere un appuntamento fisso ti darà la spinta di non procrastinare;
  • Parti con un programma leggero e rendilo più duro man mano che senti che il tuo corpo si sta abituando allo sforzo;

Palestre chiuse: allenati a casa con questi 3 semplici esercizi

Per aiutarti nella scelta degli esercizi, ecco quelli che ti consigliamo noi che sono semplici e puoi farli come riscaldamento  all’inizio di ogni allenamento per avere una parte “brucia grassi” e aerobica!

Come fare i Jumping jack

Come allenare gli Addominali (e le sue variazioni)

Come fare gli Affondi

(l’esercizio con più rischio d’errore)

Allenamento a casa: quali sono i Rischi e i Benefici

Si, le palestre, sono chiuse e noi siamo obbligate ad allenarci a casa, ma quali sono rischi e benefici di questa soluzione?

Una volta trovata la tua routine, diventerà meno faticoso dedicarti quell’appuntamento con te stessa.

Il fatto che  l’allenamento diventi una costante della tua giornata è importantissimo anche per dare un ritmo e per non rischiare che i giorni si confondano e che tu perda di vista le cose importanti. (in questo articolo ho parlato di tutte le attività che puoi fare durante il prossimo lockdown)

Per fare esercizio a casa ti servono un po’ di cose carine, tra cui l’outfit giusto per il workout e qualche attrezzo. Sai cosa vuol dire questo?

Che sei autorizzata a fare un po’ di shopping!! Il tutto senza sentirti in colpa.

Ma veniamo ai rischi.

Un rischio è quello di eseguire male gli esercizi e quindi di provocarti danni o infortuni seri. In questo caso il mio consiglio è di eseguire gli esercizi lentamente e di ascoltare il tuo corpo. Se senti dolore, fermati o rallenta.

Concentrati. Dedica quella mezz’ora solo all’attività fisica e non distrarti con il telefono o con altre cose mentre ti stai allenando.

Il rischio più pericoloso però, è quello di non essere costante. Si sa, a casa è facilissimo rimandare o dimenticarsi di fare attività fisica. Il motivo è solo uno, non hai fatto un investimento economico iniziale, come invece avresti fatto in palestra e quindi pensi che puoi tranquillamente farlo domani, o in un altro momento.

Sappiamo entrambe che di questo passo non ti allenerai mai dopo la prima volta, vero?

Magari sei anche partita carica e credendoci un sacco. Ma sappiamo entrambe che essere costanti è tutta un’altra cosa.

Purtroppo in questo caso il risultato sarà un rilassamento cutaneo sempre più evidente che annullerà tutti gli sforzi che hai fatto finora in palestra, o che andrà ad aggravare il tono muscolare a causa delle tante ore passate in casa, sedute sul divano.

Il trucco per avere un corpo tonico e sodo

E proprio per ovviare al rischio dell’incostanza dovuto alle palestre chiuse, noi di Eco Bio Boutique abbiamo pensato per te alla Crema Corpo Rassodante, che più che una semplice crema è un trattamento rassodante efficace al 100%.

La Crema Corpo Rassodante di Eco Bio Boutique ha una formulazione naturale che agisce direttamente sui muscoli per mantenerli sodi e contrastare così il rilassamento cutaneo.

Luppolo e ginseng sono ingredienti che stimolano il rinnovo cellulare e che contrastano l’invecchiamento delle cellule, facendo si che continuino a rigenerarsi e quindi a mantenere l’elasticità della pelle.

La Crema Corpo Rassodante si è rivelata particolarmente efficace su seno e glutei e mostra già i primi segni di miglioramento dopo le prime applicazioni.

La sua efficacia è garantita:

  • Anche se non la applichi ogni giorno: La Crema Corpo Rassodante ha un effetto duraturo anche se non la applichi tutti i giorni, ma se sarai costante vedrai i risultati mantenersi più a lungo
  • Anche se non fai sport: I Glutei risulteranno alzati e pieni  anche se non vai in palestra
  • Qualsiasi sia la tua taglia di reggiseno: L’effetto rassodante aumenterà di una coppa il tuo seno

Provala subito!

Le donne che hanno già provato la nostra Crema Corpo Rassodante, durante l’ultimo lockdown, sono rimaste colpite dai risultati e la utilizzano ancora oggi, che aspetti a provarla anche tu?

Crema Corpo Rassodante Seno e Glutei
€49,00

5 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *