1. Skincare

Come struccarsi gli occhi: tutto quello che c’è da sapere

Come struccarsi bene gli occhi?

Sapere come struccarsi gli occhi correttamente ci regala non solo un risveglio migliore, ma anche meno irritazioni e sicuramente ciglia più folte, lunghe e sane.

Noi donne amiamo truccarci e apparire splendide grazie al trucco, soprattutto sugli occhi.

Dai look più complicati a quelli di tutti giorni non rinunciamo ad abbinare una passata di mascara o una linea di matita o eyeliner.

Nonostante truccarsi sia un momento bello ed etereo che ci fa sentire bellissime e sicure di noi stesse, struccarsi a fine giornata, invece, è molto meno interessante!
Tutte noi odiamo questa noiosa pratica, ma in realtà sapere come struccarsi bene è fondamentale per avere degli occhi sani e splendenti senza ciglia cadute o spezzate!

Struccarsi bene è fondamentale

Struccarsi bene è necessario per la salute dei nostri occhi, non struccarsi correttamente prima di andare a dormire potrebbe portare diversi problemi, dalla caduta delle ciglia a irritazioni più gravi.

La pratica a cui dobbiamo prestare maggiore attenzione è quella di rimuovere del tutto il mascara per evitare concrezioni pericolose.
Struccarsi gli occhi deve diventare una routine precisa che, oltre a richiedere puntualità e costanza, vuole il rispetto di una serie di regole, come:
1. Lavarsi accuratamente le mani prima di struccarsi, togliendosi anche eventuali gioielli come anelli e bracciali.
2. Utilizzare prodotti di qualità e specifici per gli occhi.
3. Non esagerare con sfregamenti o strofinamenti, che possono causare irritazioni della congiuntiva e della cornea.

Come struccarsi gli occhi in modo naturale

Per chi non ama i detergenti o gli struccanti, è possibile struccarsi in modo naturale.

Si possono usare oli vegetali come olio di oliva, di jojoba, di mandorle dolci o di germe di grano. Basta applicarli sul viso asciutto e passare poi delicatamente un asciugamano, o un panno in microfibra, bagnato con acqua tiepida e strizzato. In caso di pelle grassa, completare la pulizia con il sapone di Marsiglia, che detergerà il viso in profondità, liberando la cute dalle impurità, senza seccarla o irritarla.
Infine risciacquate con abbondante acqua il viso.

Come struccarsi gli occhi: scegliere uno struccante delicato

Gli occhi sono una parte molto delicata e sensibile, bisogna affidarsi ai prodotti e agli accessori giusti.
Se hai gli occhi sensibili, usa uno struccante adeguato e dei dischetti di qualità. Meglio evitare le salviettine struccanti che sono indicate per un’operazione più veloce.

Scegli uno struccante delicato, privo di detergenti aggressivi e che permetta di togliere il makeup senza dover strofinare l’occhio.

Anche la scelta del dischetto non deve essere casuale. E’ importantissimo, ad esempio, che le fibre di cui è composto siano ‘antipilling’, ovvero, anti pelucchi, perché questo evita che si creino irritazioni e arrossamenti.
Il nostro consiglio? I dischetti di bamboo riciclabile, oltre che super ecosostenibili sono delicatissimi.
In alternativa noi consigliamo dischetti in cotone trapuntato morbido al 100% di fibre di cotone.

Una dritta in più, se hai gli occhi sensibili evita il mascara waterproof, più difficile da togliere.

Come struccarsi gli occhi: Misstrucco

Come struccarsi gli occhi

Noi di Eco Bio Bio Boutique, da oltre vent’anni realizziamo cosmetici in grado di combinare qualità ed efficacia, sono dermatologicamente testati e 100% naturali.

Per gli occhi delicati abbiamo formulato Misstrucco, un detergente altamente struccante a base di micelle, ovvero strutture molecolari che attirano come calamite makeup, sporco e impurità.

Grazie alla sua formula innovativa elimina il 99% di makeup senza aggredire la pelle, lasciandola morbida, setosa e pulita in una sola passata!

Misstrucco è fondamentale per una detersione profonda ma anche veloce e delicata di viso e occhi.
Rimuove il makeup e tutte le impurità accumulate nel corso della giornata, come sporco, smog e sebo in modo rapido ed efficace, senza avere bisogno di sfregare o di utilizzare prodotti chimici.
In più ha proprietà lenitive e idratanti per avere una pelle morbida senza intaccare il film idrolipidico che la protegge.

Come struccarsi correttamente: gli step da seguire

Una volta scelto lo struccante più adatto a te, ecco 5 step per struccare gli occhi al meglio:

  • Per prima cosa agita a dovere lo struccante.
  • Applica lo struccante su un dischetto leggermente inumidito.
  • Applica il dischetto inumidito e arricchito dallo struccante sull’occhio chiuso, lasciandolo agire almeno 15 secondi.
  • Rimuovi il dischetto con delicatezza, ma asportando tutto il make up. Segui la linea delle ciglia e non strofinare in orizzontale assolutamente.
  • Gira il dischetto, piegandolo a metà, e passalo con la stessa delicatezza anche sotto le ciglia inferiori, per rimuovere ogni residuo di trucco.
  • Fai lo stesso sull’altro occhio e vedrai molte meno ciglia cadute, mai più occhi rossi e lucidi, a partire da questa sera!

Eseguire questi passaggi con Misstrucco renderà lo struccarsi una dolce coccola prima di andare a dormire!

Misstrucco - Acqua Micellare
€9,00

 

People reacted to this story.
Mostra i commenti Nascondi i commenti
Commenti a: Come struccarsi gli occhi: tutto quello che c’è da sapere

Write a response

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attach images - Only PNG, JPG, JPEG and GIF are supported.

Categorie

Leggi anche

Login

Welcome to Typer

Brief and amiable onboarding is the first thing a new user sees in the theme.
Join Typer
Registration is closed.