Creme Anticellulite: quando e come è meglio usarle

| |

Cellulite, come combatterla con creme specifiche

La cellulite, inutile negarlo, è un problema per la maggior parte delle donne, colpisce quasi il 90% del sesso femminile dopo la pubertà, indipendentemente dal peso corporeo.

La cellulite, purtroppo, non è solo un problema estetico che modifica il tessuto superficiale, ma è una malattia che colpisce anche il sottocutaneo, per questo motivo è importante cercare tutti i modi per eliminarla.

creme anticellulite

Sicuramente avrai provato tanti rimedi naturali per contrastarla e anche tante creme ma con pessimi risultati, in questo articolo vogliamo darti alcuni consigli per combattere la cellulite,  ti illustreremo alcune indicazioni d’uso di creme anti cellulite e ti consigliamo come e quando fare i trattamenti.

Iniziamo da una domanda molto frequente tra le nostre lettrici: qual è il periodo migliore per iniziare ad utilizzare creme anticellulite?

Devi sapere che ci sono dei periodi dell’anno in cui la crema anticellulite è più efficace, in tante credono che sia la primavera, periodo a ridosso dell’estate dove ci si prepara per la prova costume,  ma in realtà, il miglior momento per iniziare un trattamento contro la cellulite è l’inverno.

I mesi più freddi sono il momento ideale per iniziare una guerra contro la cellulite e il motivo è molto semplice. Il freddo aiuta ad eliminare la cellulite più velocemente.

Le temperature fredde hanno tanti benefici per il nostro corpo, continua a leggere l’articolo per scoprirli tutti.

I benefici del freddo

Ecco alcuni dei benefici dei mesi invernali:

  1. Il freddo brucia i grassi: proprio così, per mantenersi alla giusta temperatura il corpo brucia calorie e d’inverno quindi bruciamo molto di più. Attenzione! Con questo non vi stiamo assolutamente dicendo che bisogna scoprirsi per bruciare più calorie, in realtà è un processo naturale. Si consiglia invece di praticare tanto sport e bruciare così molte calorie, le temperature fredde renderanno più piacevole e meno faticoso l’allenamento.
  2. Il freddo ci rende più acuti, è la classica frase pronunciata dalle nostre nonne, ma le nostre nonne, con tanti anni d’esperienza in più di noi, hanno sempre ragione. D’estate, quando il corpo deve raffreddarsi utilizza il glucosio che però è anche utile al cervello, ecco perché si dice che il caldo annebbia la mente. D’inverno quindi, quando le scorte di zuccheri nel sangue non vengono toccati, siamo più svegli e reattivi;
  3. Contrasta i disturbi del microcircolo: il freddo è un vaso costrittore, ecco perché d’inverno chi soffre di capillari dilatati e vene varicose sta molto meglio rispetto all’estate;
  4. Ha un effetto antiaging: il freddo rallenta l’attività delle cellule e quindi anche l’invecchiamento della pelle. Grazie al freddo la pelle appare più bella, luminosa, radiosa ed elastica.
  5. Restringe i pori: il freddo rende la nostra pelle più levigata e uniforme e rende i pori praticamente invisibili.
  6. Rende più efficaci i trattamenti per la pelle: il vantaggio del freddo sulla circolazione sanguigna può essere sfruttato anche per far funzionare meglio le creme cosmetiche: dalle creme anticellulite alle antirughe, gli attivi in essi contenuti penetrano meglio in una pelle resa più ricettiva dal microcircolo “risvegliato” dal freddo.

Insomma, se sei freddolosa e non ami i periodi invernali, spero che le nozioni sopra elencate ti abbiamo fatto amare di più l’inverno, perchè il freddo ha anche tanti benefici.

Per concludere, l’inverno è un toccasana per la nostra pelle e permette ai trattamenti cosmetici  il 99% di possibilità in più di funzionare!

Il freddo fa bene anche ai nostri capelli e se vuoi approfondire l’argomento in questo articolo parliamo di come avere capelli perfetti anche in inverno.

Come utilizzare le creme anticellulite

Ora che abbiamo capito quando utilizzare le creme anticellulite, cerchiamo ora di capire come vanno utilizzate.

È sempre importante individuare delle tecniche di applicazione del cosmetico per favorirne il corretto assorbimento.

La notte è certamente un momento in cui il corpo a riposo e non impegnato a contrastare stimoli esterni, può favorire un miglior assorbimento dei principi attivi.

Prepara la zona interessata con un pre-massaggio o con qualche leggero pizzicotto o  volendo puoi utilizzare anche delle spazzole apposite anticellulite.

Versa poi una noce di prodotto anticellulite sulla mano.

Per attivare l’azione della crema e facilitarne anche un più veloce assorbimento è importante massaggiare la parte interessata dal basso verso l’alto per stimolare l’attivazione della circolazione sanguigna favorendo così anche l’eliminazione delle tossine.

Concentrati sulle zone che presentano la cellulite. La crema anticellulite può essere utilizzata anche in aree circostanti all’area interessata, di solito non compaiono effetti collaterali, l’unica attenzione potrebbe essere quella di fare attenzione a prodotti iperemizzanti che potrebbero manifestare rossore o bruciore dove la pelle fosse più sottile.

Per un effetto migliore puoi abbinare la crema anticellulite a fanghi o bendaggi, azioni sinergiche consentono sempre miglioramenti che si manifestano più velocemente nel tempo.

Il cosmetico anticellulite dovrebbe essere utilizzato, se necessario, tutto l’anno, quello che potrebbe essere modificato è il prodotto in base alla texture a seconda della stagionalità.

Crema Corpo Anticellulite: il trattamente 100% efficace provato e testato su tantissime donne

Per concludere l’articolo ti vogliamo consigliare una buona crema anticellulite.

Tra tutte le creme anticellulite che ci sono in commercio, sicuramente la tua scelta deve cadere su una crema dagli ingredienti naturali, come la Crema Corpo Anticellulite di Eco Bio Boutique che grazie ad una formulazione 100% naturale garantisce la scomparsa della cellulite nel 97% dei casi.

come eliminare la cellulite

La Centella Asiatica, l’estratto di Ippocastano e di Ananas, svolgono una potente azione drenante, migliorano la circolazione del sangue e favoriscono l’eliminazione di liquidi e grassi localizzati, rimodellando le tue forme e rendendo la tua silhouette tonica, seducente e liscia.

La Crema Corpo Anticellulite sarà il tuo alleato contro la ritenzione dei liquidi sui glutei e nella battaglia contro la buccia d’arancia in qualunque fascia di età tu sia. Riduce drasticamente la cellulite e ne previene la comparsa grazie all’azione drenante e stimolante della microcircolazione.

Noterai da subito un calo della presenza dei liquidi localizzati e un’evidente nuova tonicità e luminosità della zona trattata.

La tua pelle acquisterà una nuova elasticità e sarà più splendente che mai!

Scopri subito la Crema Corpo Anticellulite di Eco Bio Boutique!

Crema Corpo Anticellulite
€49,00

Precedente

Capelli secchi: 6 consigli per capelli perfetti anche in inverno

Autunno 2020: tendenze nella cosmesi

Successivo

4 commenti su “Creme Anticellulite: quando e come è meglio usarle”

  1. Amo l’inverno, i maglioni e le tisane… prima della scoperta di questa fantastica Crema Corpo Anticellulite, l’amavo anche perché con l’arrivo della stagione fredda potevo nascondere la mia buccia d’arancia sulle gambe. Sto facendo il trattamento da due mesi e devo dire che ho praticamente risolto questo problema!

    Rispondi
  2. In questo periodo mi sono comparse un sacco di smagliature. Avete qualche crema, oltre che per la cellulite, anche per questa problematica?

    Rispondi

Lascia un commento