Abbronzarsi velocemente in 3 passi!

In questo 2020 così strano, l’estate ci è praticamente caduta addosso. E ora che finalmente è possibile andare al mare, tutto quello che vuoi è ottenere l’abbronzatura perfetta e il più in fretta possibile per abbandonare quel colorito pallido, spento e invernale.

Per fortuna abbronzarsi velocemente non è un utopia! E no, non sto parlando di ustionarti. Capiamo insieme come puoi fare, ti va?

abbronzarsi velocemente
Abbronzatura perfetta

Ci sono vari modi per abbronzarsi velocemente e ottenere l’abbronzatura perfetta.

Ma ci sono anche tanti errori che puoi fare e che costeranno caro alla tua pelle.

Quindi, prima di tutto vediamo gli errori da non fare in spiaggia per abbronzarsi velocemente:

  1. Non mettere la protezione solare. L’avrai sentito dire in tutte le salse, ma il sole non fa bene alla tua pelle, la fa invecchiare e la macchia. Quindi diciamo che meno sole prendi e meglio è. Nelle ore di esposizione è IMPORTANTISSIMO proteggere la pelle. 
    Fallo partendo da una protezione più alta le prime volte che ti esponi e scendi via via che acquisisci colore. Ricordati di metterla almeno 2 volte al giorno in modo da abbronzarsi velocemente;
  2. Esporsi nelle ore più calde. Se il tuo obiettivo è bruciarti e riempirti di bolle, la cosa giusta da fare è stare sotto il sole di mezzogiorno. Ma immagino che tu non voglia diventare rossa come un peperone, quindi durante le ore più calde stai all’ombra, dammi retta, la tua pelle ringrazierà!
  3. Non preparare la pelle al sole. Un altro errore molto frequente è mettersi al sole senza aver preparato la pelle nel modo corretto. Quale? Integratori e attivatori di melanina sono i tuoi nuovi migliori amici. Inizia 10-15 giorni prima di esporti al sole;

Se non fai questi errori, sono certa che la tua pelle sarà più sana, si manterrà giovane più a lungo e soprattutto potrai ottenere l’abbronzatura perfetta.

Ora che hai capito le cose da evitare, vediamo invece come abbronzarsi velocemente.

Quali sono i trucchi per un’abbronzatura omogenea, perfetta e duratura?

Te li svelerò oggi!

Oltre ai vari attivatori di melanina, che comunque ti consiglio di prendere, un grandissimo alleato dell’abbronzatura perfetta è lo scrub!

Se utilizzato nei giorni precedenti all’esposizione, fa in modo che le cellule morte e lo strato superficiale della pelle vengano eliminati.

Una volta perso quello strato di pelle ossidata che ti rendeva la pelle spenta, finalmente potrai avere un’abbronzatura uniforme e dal colore più brillante!

Ma il must-have di quest’anno per ottenere l’abbronzatura perfetta è l’autoabbronzante!

La crema autoabbronzante è figlia di una scoperta fatta per caso negli anni ’50. Una ricercatrice, Eva Wittgenstein, notò che un dolcificante per diabetici aveva una strana capacità di macchiare la pelle. Fu così che scoprì il diidrossiacetone o DHA: uno zucchero 100% naturale (dichiarato sicuro a uso cosmetico nel 2010 dal Comitato scientifico per la sicurezza dei consumatori in Europa) capace di legarsi alle cellule di cheratina dello strato superficiale della pelle facendole assumere un colorito dorato in circa 2/6 ore.

Direi che da quella scoperta di strada se ne è fatta sia in termini di tecnologie che di ingredienti e texture, e i risultati ingannano anche l’occhio più attento.

Ma perché scegliere l’abbronzatura da autoabbronzante rispetto a stare ore, ore al sole?

Dopo gli esperimenti fatti dalle aziende di cosmetici degli anni ’90, gli autoabbronzanti si sono consolidati nel mercato intorno al 2009, quando l’OMS ha scoperto che i tassi di melanoma maligno in Europa sono più che quadruplicati negli ultimi trent’anni e che i fattori di invecchiamento cutaneo sono legati per circa l’80% all’esposizione alle radiazioni solari. Esatto, proprio per quel sole che ti piace tanto prendere sdraiata sul lettino in spiaggia.

Proprio per questo gli autoabbronzanti sono diventati una “svolta” non solo per le patite dell’abbronzatura anche in città, ma anche per i chi i raggi del sole tende a evitarli, per le pelli chiarissime o per cui l’esposizione al sole è sconsigliata.

A fronte di tutto ciò noi di Eco Bio Boutique abbiamo pensato alla soluzione perfetta per te: un autoabbronzante naturale che dà risultati già dopo la prima applicazione.

Gli ingredienti comprendono l’aloe vera, il pantenolo, l’estratto di carota e l’olio di mallo di noce che evitano l’accumulo di radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento precoce della pelle.

Quest’estate avere una pelle splendida e dorata è possibile con Natural Bronze di Eco Bio Boutique!

Abbronzati velocemente e in maniera più sana. Ottieni l’abbronzatura dei tuoi sogni con il nostro Set Abbronzatura Perfetta!

 

 

2 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *